L’istruzione svolge un ruolo chiave nella preparazione dei giovani per il futuro, ed è più chiaro che mai che bisogna preparare i nostri studenti alle carriere del 21 ° secolo. L’Organizzazione Mondiale della Sanità suggerisce infatti che avremo bisogno di 9 milioni di infermieri in più entro il 2030 e l’UNESCO sottolinea la necessità di 68,8 milioni di insegnanti in più entro il 2033.

L’istruzione può aiutarci a raggiungere questi obiettivi e ambire ad una comunità globale sostenibile. Questo è il motivo per cui “l’istruzione di qualità” è uno degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

La tecnologia dell’istruzione ha un ruolo vitale nella costruzione di un’istruzione di qualità e la sua importanza è evidente attraverso sette componenti chiave:

  1. Parità di accesso all’istruzione
  2. Miglioramento degli standard di istruzione
  3. Accesso a contenuti di qualità
  4. Valutazione efficace
  5. Insegnanti adeguatamente formati e dotati di risorse
  6. Aule sicure
  7. Apprendimento avanzato attraverso la tecnologia

Le tecnologie che supportano l’apprendimento sono fondamentali per offrire un’istruzione degna del 21 ° secolo, e promuovere la parità di accesso ad essa è più importante che mai.

Le soluzioni tecnologiche per l’istruzione, dagli schermi interattivi a schermo piatto (IFPD) come ActivPanel di Promethean ad attrezzature specifiche a seconda della materia, aiutano gli insegnanti a sviluppare le competenze professionali degli studenti e le loro conoscenze accademiche.

Con le scuole di tutto il mondo che si affidano temporaneamente a strategie di apprendimento a distanza, l’importanza degli aspetti sociali dell’istruzione non è mai stata più chiara. Gli IFPD e tecnologie simili facilitano l’apprendimento collaborativo, sviluppando abilità sociali e interpersonali vitali che consentiranno agli studenti di oggi di diventare i leader globali di domani.

La tecnologia ha un ruolo essenziale nel supportare le strategie educative in tutto il mondo e dobbiamo impegnarci per garantire che ogni studente abbia accesso a soluzioni tecnologiche educative efficaci.

Dr John Collick

Head of International Education Strategy, Promethean