La rapida diffusione del virus Covid-19 nel mondo sta causando sfide nella vita quotidiana di molti, e il settore dell’istruzione non è da meno, come ormai tutti sappiamo. L’Italia sta combattendo una diffusione significativa di Covid-19, ed è fondamentale che il settore dell’istruzione si unisca per ridurre al minimo l’impatto sull’apprendimento degli studenti in tutto il Paese, soprattutto in vista della decisione di chiudere tutte le scuole sul territorio italiano fino al 15 marzo.

Promethean, insieme al suo partner per la formazione, ADR Consulting, è orgogliosa di essere tra le prime aziende a unirsi all’iniziativa #LaScuolaAiutaLaScuola di Tuttoscuola.

Promethean ha messo a disposizione gratuitamente a scuole e insegnanti il suo software cloud based Classflow per la creazione e gestione delle lezioni. Attraverso ClassFlow, gli insegnanti saranno in grado di accedere a una vasta gamma di risorse educative in una varietà di lingue.

Utilizzando ClassFlow, gli insegnanti potranno condividere il contenuto della lezione con gli studenti che lavorano da casa o in altre località remote. Gli studenti avranno la possibilità di completare le attività e lavorare con gli insegnanti attraverso il cloud per garantire che l’apprendimento continui durante la chiusura.

Per accedere a Classflow, registrati qui. Affinché tu possa iniziare ad usare la piattaforma nel caso non la conoscessi, il team Promethean sta mettendo a disposizione sessioni di formazione e webinar. Sotto troverai la registrazione del webinar avvenuto in data 4 marzo 2020, così da poter inziiare ad esplorare Classflow in autonomia:

Inoltre, grazie a questa playlist protrai approfondire una per una le varie funzionalità di Classflow:

Se sei interessato ad un webinar per la tua scuola, scrivici a italia@prometheanworld.com, prenderemo la tua richiesta in considerazione e ti contatteremo il prima possibile.

Anche per ulteriori informazioni su tutte le opportunità di formazione di Promethean, scrivici a italia@prometheanworld.com

Promethean è con il mondo della scuola, che non si ferma grazie alla didattica digitale!