Moscow Online Schools Project e Marketing Excellence: due risultati eccellenti che collocano Promethean di diritto tra le migliori aziende nel settore degli audiovisivi 

Prima di alzare il sipario sull’evento di quest’anno, Integrated Systems Europe (ISE), la più grande fiera al mondo dedicata ai professionisti dell’audiovisivo (AV) e dell’integrazione dei sistemi, ha ospitato l’annuale premiazione sponsorizzata dalla pubblicazione di settore di fama internazionale, AV News. Giunta al suo decimo anno, AV News Awards celebra il meglio di ciò che il settore ha da offrire. Promethean ha fatto sentire la propria presenza trionfando in due specifiche categorie: “AV Project of the Year” e “AV Marketing Professional of the Year”.

I nomi dei vincitori sono stati svelati nell’ambito di una colazione pre-ISE avvenuta martedì 5 febbraio 2019. Promethean è stata acclamata per il ruolo avuto nell’ambito del Moscow Electronic Schools Project e nello sviluppo del PC All-in-One IRBIS, appositamente realizzato per rispondere alle particolari esigenze dell’iniziativa. Dopo il trionfo di Promethean nell’ambita categoria “AV Project of the Year – Education”, Bryan Denyer, direttore editoriale della pubblicazione e giudice dell’evento, ha elogiato il lavoro di alto profilo svolto dell’azienda nella realizzazione di partnership in grado di offrire contributi positivi al settore dell’istruzione.

Ian Curtis, Responsabile delle aree EMEA e Asia Pacifico, ritiene che questi recenti premi siano la conferma del profondo impegno dimostrato dall’azienda nel settore dell’istruzione: “Il marchio Promethean è davvero unico nel mercato degli audiovisivi. I nostri prodotti sono concepiti per gli istituti scolastici che precedono la formazione universitaria, ovvero dall’asilo alla scuola secondaria. In ogni area operativa, dallo sviluppo del prodotto fino alla vendita e al marketing, ci impegniamo per soddisfare le esigenze di insegnanti, studenti e genitori. Il grande entusiasmo con cui svolgiamo il nostro lavoro traspare dai numerosi riconoscimenti che ci vengono attribuiti. Solo il mese scorso abbiamo conquistato il titolo di “ICT Company of the Year” nell’ambito del Bett Awards e adesso festeggiamo l’apertura dell’ISE con due importanti riconoscimenti. Sono fiero del mio team e del lavoro svolto e sono estremamente orgoglioso di far parte del gruppo Promethean”.

In virtù del ruolo chiave ricoperto durante la fase di implementazione del progetto, Svetlana Harwood, Responsabile della divisione Business Development Russia, ha ritirato il premio per la categoria “AV Project of the Year”. “Abbiamo lavorato molto duramente per trasformare questo progetto senza precedenti in un vero e proprio successo. Si tratta di un programma che continuiamo a sostenere e che ci consente di accettare questo prestigioso riconoscimento con grande orgoglio” ha commentato Svetlana.

La crescita globale raggiunta dal marchio Promethean negli ultimi 12 mesi in varie aree geografiche del mondo è stata celebrata anche dai premi attribuiti quest’anno da AV News, che ha conferito a Gillian Rhodes, Responsabile del settore marketing EMEA e Asia Pacifico, il riconoscimento di “AV Marketing Professional of the Year”. Forte degli oltre dodici anni di esperienza presso il team di marketing del gruppo Promethean, Gillian si è rivelato determinante nello sviluppo di iniziative pionieristiche e destinate ai mercati emergenti come il Sustainable Education Partnership, una serie di programmi strategici destinati a istituti scolastici di livello base.